In collaborazione con lo Studio VM Partners Dottori Commercialisti e Consulenti del Lavoro Associati pubblichiamo la seguente notizia:

Con il DL n. 18/2020, è stato introdotto un regime straordinario per il bonus investimenti pubblicitari valido solo per il 2020, per cui il credito d’imposta è calcolato nella misura unica del 30% dell’intero valore degli investimenti pubblicitari effettuati, e non più sul solo margine incrementale rispetto all’investimento effettuato nell’anno precedente.

 
La variazione introdotta con la citata disposizione normativa riguarda quindi due elementi:- la base di calcolo del credito d’imposta, che si identifica con il valore dell’intero investimento pubblicitario programmato ed effettuato nel 2020;
– la percentuale del credito d’imposta, che è stabilita nella misura unica del 30%.
Pertanto sarà possibile beneficiare del credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari 2020 anche in assenza di investimenti pregressi, facendo quindi venire meno il presupposto dell’incremento dell’1% dell’investimento pubblicitario  rispetto l’anno precedente.
 
Quindi per il 2020 è stata ampliata la platea dei soggetti che potranno beneficiare dell’agevolazione ricomprendendo nei soggetti agevolabili anche:
– i soggetti che programmano investimenti inferiori rispetto a quelli effettuati nel 2019;
– i soggetti che nell’anno 2019 non abbiano effettuato investimenti pubblicitari;
– i soggetti che hanno iniziato la loro attività nel corso dell’anno 2020.
 
Potranno beneficiare di tale agevolazione le imprese, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali che nel corso del 2020 avranno effettuato investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica anche on line e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali.
Il sistema, il modello telematico, e le relative istruzioni saranno comunque opportunamente adeguati alla nuova normativa prima dell’apertura della nuova finestra temporale, per l’invio delle comunicazioni telematiche per l’accesso al credito di imposta per l’anno 2020 1-30 settembre 2020.

4 + 15 =